Nelle operazioni di saldatura, attività previste in molteplici settori industriali, è di fondamentale importanza utilizzare adeguati schermi di protezione proprio perché si tratta di un lavoro che comporta molteplici rischi sia per l’operatore che per l’ambiente circostante. Che si faccia a livello hobbistico o professionale, dalla realizzazione di strutture metalliche alla costruzione di automezzi, è necessario prevedere una serie di strumenti che possono salvaguardare in primo luogo la sicurezza del personale e del luogo di lavoro.
Scintille e spruzzi di metallo possono facilmente provocare incendi se entrano in contatto con materiali infiammabili o combustibili, per questo motivo gli schermi di protezione sono una soluzione ideale per contenere questi elementi e prevenire la diffusione di eventuali incendi, garantendo così un ambiente di lavoro più sicuro per tutti.

Funzionalità degli schermi di protezione

L’utilizzo di adeguati sistemi di protezione è fondamentale per prevenire incidenti e danni a lungo termine durante questo tipo di attività, è utile indossare occhiali con lenti in vetro temperato e filtro protettivo, proteggere il viso da radiazioni ultraviolette e infrarosse o scintille con una maschera con filtro auto-oscurante, utilizzare un respiratore per proteggersi dai fumi di saldatura, che possono contenere sostanze nocive, utilizzare guanti in pelle robusta e ignifuga e proteggere il corpo da bruciature e schizzi di metallo fuso. Molto utile anche indossare scarpe antinfortunistiche con puntale in acciaio e suola antiscivolo per proteggere i piedi da cadute di oggetti pesanti e urti.
Come già specificato, oltre alla sicurezza dell’operatore addetto alla saldatura, è necessario mettere in sicurezza l’ambiente di lavoro, per questo è importante prevedere anche dei pannelli di protezione per saldatura che sono concepiti per salvaguardare operatori e persone nelle vicinanze.
Questi dispositivi limitano la diffusione di scintille o fumi nocivi, mantenendo pulite le aree adiacenti e riducendo il rischio di incendi o danni a macchinari e persone. In questo senso, la legislazione in materia di sicurezza sul lavoro sottolinea l’importanza dell’utilizzo degli schermi di protezione e demanda ai datori di lavoro la responsabilità nel garantire un ambiente sicuro durante questo tipo d’attività.
A seconda delle specifiche esigenze produttive, i pannelli di protezione per saldature sono disponibili in diverse forme e materiali e possono essere classificati in portatili e fissi. Gli schermi portatili sono per loro natura flessibili, perché possono essere facilmente spostati all’interno dell’area di lavoro; sono quindi ideali per piccole saldature e attività limitate nel tempo. Tra i tanti schermi presenti sul mercato, il SCREENFLEX® KIT ECO rappresenta una delle soluzioni più economiche tra gli schermi mobili di protezione.

Al contrario, gli schermi fissi sono installati permanentemente e sono quindi più adatti a contesti in cui è necessaria una protezione duratura e continua nello stesso luogo.

Materiali e caratteristiche dei pannelli di protezione per saldature

Gli schermi di protezione vengono realizzati con materiali differenti, da tessuti trattati resistenti al fuoco a polimeri avanzati o metalli. La scelta dipende dall’intensità dell’operazione di saldatura e dal livello di protezione richiesto. Ad esempio, gli schermi realizzati in tessuto resistente al fuoco sono leggeri e offrono una buona protezione contro scintille e calore moderato, mentre quelli in polimeri avanzati o metalli sono ideali per proteggersi da radiazioni intense e spruzzi di metallo fuso, garantendo così una barriera più robusta.
La trasparenza è invece un altro aspetto che occorre considerare, alcuni schermi sono dotati di finestre o pannelli trasparenti che consentono agli operatori o ai supervisori esterni di monitorare il processo di saldatura senza esporre se stessi ai rischi possibili nell’attività di saldatura. Realizzate generalmente con materiali specializzati che filtrano le radiazioni nocive, queste finestre garantiscono una visibilità adeguata.
Nella selezione degli schermi è importante considerare anche la facilità di montaggio e smontaggio, soprattutto per quelli portatili, nonché la resistenza e durabilità del materiale. Come sempre, la manutenzione regolare di questi dispositivi, come la pulizia delle finestre trasparenti e la verifica dell’integrità degli schermi, è essenziale per mantenere elevati standard di protezione nel tempo.

In conclusione, i pannelli di protezione per saldatura rappresentano un investimento indispensabile per garantire la sicurezza sul posto di lavoro di operatori e materiali. Grazie a questi dispositivi è possibile tutelare la salute degli operatori e garantire al contempo efficienza nelle operazioni di saldatura. Investire in schermi di qualità e assicurarsi che siano correttamente installati e utilizzati è fondamentale per ridurre il rischio di incidenti sul lavoro e tutelare l’integrità di ambienti e materiali presenti nelle aree di lavoro.